• IT

Monitoraggio ambientale

Il Portale “Monitoraggio Ambientale TIBRE”, è lo strumento di supporto alle attività di Monitoraggio Ambientale dell’intervento di realizzazione dell’Autostrada della Cisa A15 ‐ Raccordo autostradale A15/A 22 ‐ Corridoio plurimodale Tirreno ‐ Brennero ‐ Raccordo autostradale fra l’autostrada della Cisa‐Fontevivo (PR) e l’autostrada del Brennero‐Nogarole Rocca (VR), I lotto (cd. TIBRE).

Il portale consente a tutti i soggetti coinvolti nella realizzazione dell’opera, secondo le specifiche competenze, di operare in modo puntuale ed efficace nel controllo dell’evoluzione dello stato di qualità delle matrici ambientali in relazione alla realizzazione e al futuro esercizio dell’infrastruttura.

Il Monitoraggio Ambientale (MA) vede coinvolti la Struttura Tecnica Operativa dell’Impresa Affidataria, impegnata sul campo, SALT Tronco Autocisa ed ARPA che vigilano e ne verificano l’operato, ed  il Pubblico, il quale ha la possibilità di visionare i dati rilevati validati.

Il portale, mediante accessi differenziati secondo profili di utenza predefiniti, consente quindi:

  • La gestione delle attività di rilievo ed il controllo dello stato di attuazione dei programmi operativi
  • La gestione dei flussi informativi tra i soggetti a vario titolo coinvolti nelle attività di monitoraggio
  • La raccolta, organizzazione e gestione dei dati di monitoraggio in fase di ante operam, corso d’opera e post operam
  • La valutazione dei dati rilevati, rispetto alle soglie di riferimento, e la loro validazione
  • La pubblicazione e consultazione dei dati validati.

ACCESSO AL PORTALE

L’accesso al Portale MA TIBRE è consentito solo a utenti registrati e autenticati, pertanto per accedere al sistema è necessario procedere alla registrazione e alla creazione del proprio account personale, selezionando il bottone “Registrati” nella pagina principale.

Visualizza il Manuale per la registrazione

Per agevolare la consultazione dei dati, il Sistema consente la visualizzazione direttamente dal portale cartografico che riporta il progetto del TIBRE sovrapposto ad alcune tematiche di base. All’interno del portale cartografico sarà possibile interrogare le singole stazioni di monitoraggio e consultare gli esiti delle indagini svolte nelle varie fasi di attuazione del Piano di Monitoraggio (ante operam, corso d’opera e post operam).